Passito di Pantelleria 2000

MINARDI
Aggiungere al carrello
  • Descrizione
  • Più

"Karuscia" Passito di Pantelleria D.O.P. cl 50  varie vendemmie

 Vino bianco naturale, avvolgente, morbido con note di tabacco del kentucky, fico secco, carrubba, liquirizia con deciso finale ammandorlato.

DATI COMMERCIALI

Denominazione: Passito di Pantelleria Dop.

Colore: Giallo dorato intenso per le annate piu’ giovani, tendente all’ambra per quelle piu’ invecchiate

Profumo: Persistente ed etereo, con sentori di cannella, spezie, fico secco, miele di zagara, confettura. Note di liquirizia e tabacco nelle annate piu’ invecchiate (2006 e 2000)

Sapore: Vino caldo ed etereo, di notevole struttura. Al retrogusto si ripresentano i sentori di spezie, carrubba, con note balsamiche e dal finale ammandorlato. Molto persistente

DATI AGRONOMICI

Vitigni utilizzati: 100% zibibbo di Pantelleria (detto anche moscato di Alessandria o Moscatellone)

Zona ubicazione vigneti: Isola di Pantelleria versante nord est, altitudine media 50 m slm

Tipo di suolo: sassoso con prevalenza di basalti

Orientamento ed esposizione delle viti: nord-est

Sistema di allevamento: Alberello strisciante

Epoca vendemmia: agosto/settembre 

DATI ENOLOGICI

Vinificazione: fermentazione con lieviti selezionati a temperatura controllata  e successiva macerazione delle passole (uva appassita naturalmente al sole) per un tempo variabile dai 10 ai 30 giorni al fine di cedere gli zuccheri. Pressatura soffice.

Affinamento: in acciaio per minimo 3 anni e successivo affinamento in bottiglia.  

Durata maturazione in bottiglia: 6 mesi prima della commercializzazione.

Vita media del vino: adatto all’invecchiamento. 

DATI ANALITICI

Resa di uva in vino: 40%

Alcol svolto: minimo 14% Vol

Potenziale: minimo 20% vol

 

ABBINAMENTI e TEMPERATURA CONSIGLIATI

vendemmia 2010 e 2009:  pasticceria secca (biscotti regina, Quaresimali) , Pasta di Mandorle e formaggi erborinati.

vendemmia 2007 e 2006:  Pasta di Mandorle, Frutta Martorana, cioccolato amaro e fondente, formaggi stagionati, pecorini  e formaggi erborinati.

vendemmia 2000: Vino da meditazione. Ottimo con un buon sigaro.

Servire a 16-18 °C