Damiano Ferrara

  

   

Sono 10 anni che prosegue la collaborazione tra la nostra azienda e l’artista Damiano Ferrara, era il 2002 quando nostro padre, Andrea, gli affidò la realizzazione della nostra prima etichetta, quella del “Cossyrino bianco”. Sempre lo stesso anno seguirono le etichette del “Cossyrino rosso” e del “Levante”, il primo un rosso nostrale il secondo uno zibibbo IGT. Nel 2003 è nata l’etichetta del “Leukos” tratta da un quadro dedicato a Pantelleria. E’ questa sicuramente l’etichetta a cui siamo più affezionati, in quanto è tratta dal primo quadro in assoluto dedicato dall’artista a Pantelleria, 4 cupole di dammuso che si perdono in mezzo ad una miriade di segni geometrici colorati. In primo piano una palma con il tronco piegata dal vento di scirocco e le foglie piegate dal vento di levante. Nel 2007 nasce la quinta etichetta, quella del rosso “Gusiras”, il cui disegno è stato creato dall’artista solo per la nostra bottiglia. Un disegno semplice ma molto profondo: un sole in mezzo al mare su cui convergono le direzioni di tutti i venti. Ultima arrivata, nel 2008, l’etichetta del moscato “Nardino” dedicata a nonno Leonardo fondatore nel lontano 1940 dell’azienda. Qui Damiano ha raggiunto, secondo noi, il massimo delle nostre aspettative. Tre gocce rosse si susseguono in mezzo all’oro, segno di riconoscenza, e al rosso rubino, segno di amore verso chi ci ha preceduti e segno di amore verso la nostra isola.

Come dicevamo prima, sono 10 anni che Damiano Ferrara collabora con noi. Per noi ha progettato gli astucci da collezione per il passito creando 9 nuovi disegni,  poi utilizzati per realizzare i quadri che ora sono esposti presso la nostra sala degustazione.    

Per festeggiare i 10 anni di collaborazione l’azienda ha voluto ringraziarlo dedicandogli una sezione  del sito in cui poter esporre degli oggetti da lui creati. Per l’occasione ha realizzato 10 medaglioni, 10 orecchini, 10 anelli e 10 portachiavi con disegni inediti, ancora una volta, solo per noi.

                            Francesca